Prec
Succ

8cento APS

Anno sociale 2022-2023

È iniziato il nuovo anno sociale, è il momento di tesserarsi a 8cento APS! Scoprite qui come.
Dal 19 settembre ripartono i corsi settimanali! Trovate qui tutti i corsi attivi: sedi, orari e discipline insegnate.

In evidenza

Vuoi altre 
informazioni? Contattaci
Curioso di provare? La prima lezione dei corsi è GRATIS

Da Jourdelò

Il simbolo della Carboneria (Miniatura 219x262 px)Siamo nel 1831 a Marsiglia, Mazzini (...) fonda la Giovine Italia, un’associazione politica insurrezionale. L’esperienza precedente è la Carboneria, che pochi anni prima ha miseramente fallito. Mazzini ha ben chiaro il motivo del fallimento: la Carboneria è una società segreta… troppo segreta. (...) La Giovine Italia è segreta ma non troppo: sono segreti i suoi aderenti (ricordiamoci che si tratta comunque di una associazione illegale) ma non sono segreti i suoi scopi, i suoi programmi. Mazzini ha già capito in anticipo sui tempi, la forza della pubblicità. E così Mazzini fa pubblicità: stampa una rivista, stampa volantini.
Autore: Samuele Graziani
Segue

Helena Hahn, la futura Madame Blavatsky, vide la luce nel 1831 a Ekaterinoslav (attuale Dnipropetrovsk, Ucraina) la notte tra il 30 e il 31 luglio e, per le tradizioni popolari ucraine, chi nasce in quella notte possiede virtù speciali ed è chiamato a grandi cose.

Autore: Andrea Trentini
Segue
10_maestro01Si potrebbe parlare della spinetta! Strumento interessante e sicuramente poco conosciuto se non dagli addetti ai lavori…
Si legge su Wikipedia che la spinetta appartiene alla famiglia degli strumenti a tastiera con corde pizzicate, assieme al clavicembalo e al virginale. A differenza del clavicembalo, è di dimensioni contenute, cosa che ne permette un facile trasporto; per questo motivo, godette di una certa popolarità durante il XVIII secolo. La praticità ne permetteva l’uso in ambiente domestico dove veniva usato come strumento di accompagnamento al canto o ad altri strumenti come il liuto o la viola da gamba.
Autore: Gianna Daniele
Segue

Piccola lezione di chimica. Una reazione è un processo chimico in cui due o più sostanze interagiscono, trasformandosi in sostanze con composizione molecolare diversa da quella di partenza. Tra le tante reazioni esiste la combustione.

La combustione è una reazione chimica che comporta l’ossidazione di un combustibile da parte di un comburente con sviluppo di calore.

Le sostanze combustibili hanno come costituenti fondamentali il Carbonio, l'Idrogeno, lo Zolfo. Il comburente funge da ossidante e da catalizzatore e normalmente è lo stesso

Autore: Samuele Graziani
Segue

newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!
Ti aggiorneremo sulle nostre iniziative.
 
 
 
* Consenso privacy (Campo obbligatorio, il campo deve essere Si)  
Partner e sostenitori
Ministero della Cultura Regione Emilia-Romagna
Comune di Bologna Bologna Estate Bologna è Cultura Città Metropolitana di Bologna Museo Civico del Risorgimento - Bologna Musei Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano - Comitato di Bologna Manifestazione Storica della Regione Emilia-Romagna
© 2013 - 2022 8cento.org - Tutti i diritti riservati
🕑